Ninkovic invece è atteso ad Ascoli per i prossimi giorni, ma sul suo arrivo non ci sono certezze. L'attaccante non ha risposto alla convocazione inviando chiaramente un certificato medico. Il giocatore serbo dovrà, prima o poi, rapportarsi con la società, sia per rescindere il contratto che per una sua eventuale cessione, cosa molto probabile, oppure per il prolungamento del contratto, quest'ultima ipotesi appare quasi un'utopia, perchè Ninkovic ha già detto che vuole giocare altrove.

Sezione: News / Data: Sab 12 settembre 2020 alle 13:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print