Stoian ha cosi parlato dopo essere stato ufficializzato dall'Ascoli«Ad Ascoli ho ritrovato due compagni della Primavera della Roma, Brosco e Sini, con quest'ultimo ero stato anche al Bari. Conosco anche Kragl, mio compagno a Crotone e il vice allenatore Baroncelli, a Livorno lo scorso anno. Caratterialmente sono uno che non molla. Ovunque sia stato ho avuto di fronte sfide difficili che alla fine sono riuscito a vincere aiutando la squadra. Lo stesso intento e uguale temperamento li metterò a disposizione di questo nuovo gruppo».

Sezione: News / Data: Mer 13 gennaio 2021 alle 10:30 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print