Leali 6 – Primo tempo da spettatore non pagante, senza né parate impegnative né uscite ad anticipare gli attaccanti avversari. Nella ripresa si fa notare poco prima del fischio finale, con una respinta su tentativo dalla distanza di Mogos.

Pucino 6,5 – Gara prevalentemente difensiva, in cui riesce a contenere bene le avanzate di Renzetti. Nella ripresa cresce anche sul piano dell’intraprendenza offensiva.

Brosco 7 – Il migliore in campo dell’Ascoli, per la puntualità e la precisione con cui anticipa gli attaccanti avversari. Non cala di lucidità nel corso dei 90 minuti.

Quaranta 6,5 – Con una buona prova sul piano dell’attenzione nella protezione dell’area di rigore, contribuisce a non far arrivare pericoli dalle parti di Leali.

Kragl 6,5 – Ingaggia un bel duello con Mogos, contenendolo quando spinge per poi farsi vedere anche in avanti. Prosegue la sua ottima prova anche dopo l’intervallo.

Gerbo 6 – Interpreta il suo ruolo di mezzala in modo prettamente offensivo, con diversi inserimenti conditi da qualche conclusione verso la porta. (Dal 58’ Eramo 6 – Rispetto al compagno di reparto, gioca maggiormente nella zona nevralgica del campo)

Buchel 6,5 – Agisce da schermo davanti alla difesa, calamitando tutti i palloni e facendo ripartire con discreta precisione l’azione.

Saric 6 – Si allarga in più occasioni sulla sinistra, mettendo in mezzo qualche pallone invitante per gli attaccanti bianconeri e provando anche la conclusione.

Cangiano 6,5 – Svaria su tutto il fronte offensivo, dando una mano al centrocampo in fase di non possesso e cerando diversi pericoli alla difesa clivense. (Dal 73’ Chiricò 6 – Il più intraprendente sul piano offensivo in maglia bianconera nella parte finale del match)

Tupta 5,5 – Si muove molto, ma difficilmente riesce a risultare pericoloso negli ultimi metri. (Dal 58’ Bidaoui 5,5 – Esordio complicato per l’ex Spezia, che fatica ad emergere negli ultimi metri)

Bajic 6 – Sua la palla gol principale del primo tempo, con un diagonale respinto con i piedi da Semper. Non riesce poi a rendersi nuovamente pericoloso. (Dal 73’ Simeri 6 – Poche palle giocabili, in un finale di gara equilibrato come il resto dei 90 minuti)

Sezione: News / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 20:30
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print