Leali 7 - Strepitoso nell’ipnotizzare il rigore di La Gumina, ma non basta. Nel finale non può nulla sul 2-1

Padoin 6 - Partita senza sbavature la sua, condita da un pizzico di timore nell’attaccare gli spazi a disposizione.

Brosco 7 - Perentorio lo stacco del capitano che regala il momentaneo vantaggio ai suoi compagni.

Gravillon 6.5 - Ruvido, ma spesso efficace. Ha grande talento e si prepara al grande salto, oggi non ha colpe sui gol dell’Empoli.

D’Elia 6 - Buon primo tempo, poi una botta sembra limitarlo nella ripresa.

Cavion 6.5 - Abbina bene le due fasi di gioco. E’ spesso presente nello sviluppo della manovra offensiva, sfruttando il buon tasso tecnico a disposizione.

Petrucci 5 - Con un’entrata fuori tempo, non l’unica della gara, provoca il rigore parato poi da Leali. In generale, poco efficace in fase di interdizione.

Chajia 5.5 - Corre molto e non fa mancare il supporto alla coppia d’attacco, perdendo però lucidità nella ripresa. Dal 65’ Ardemagni 7 - Cerca in tutti i modi il gol, ma si trova davanti un Brignoli in stato di grazia.

Ninkovic 6 - Tiene incollati centrocampo e attacco con un lavoro costante e di buona qualità. Dialoga bene con i compagni del reparto avanzato. Dal 79’ Gerbo SV.

Da Cruz 6 - Si muove bene nel primo tempo, ma a fine frazione subisce un colpo che lo costringe a lasciare il campo. Dal 43’ Brlek 6 - Entra in campo con uno spirito piuttosto propositivo e sfiora anche la rete dopo aver scippato palla a Veseli.

Scamacca 6 - Fa a sportellate con i difensori dell’Empoli e nel primo tempo ha una buona occasione, ma viene ipnotizzato da Brignoli. Col passare dei minuti perde concretezza.

Sezione: News / Data: Dom 08 dicembre 2019 alle 14:30 / Fonte: Tuttomercatoweb.com
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print