L’Ascoli dovrà cercare di vincere, anche se l’avversario punta alla promozione diretta, anche se si gioca in un campo caldo. Se però guardiamo la classifica vediamo che i calabresi hanno un punto in più dell’Ascoli e si presentano all’appuntamento dopo due sconfitte, l’ultima in casa 2-3 contro il Perugia, questo sta a significare che il Crotone è una squadra battibile, ma per farlo serve molta concentrazione,ma soprattutto mettere alla spalle quanto successo sabato scorso. L’Ascoli allo Scida ritroverà due vecchie conoscenze, il difensore Gigliotti e l’esterno offensivo Mustacchio.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Ven 08 novembre 2019 alle 09:30 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print