Va in scena questo pomeriggio alle ore 14 allo stadio di Lignano Sabbiadoro Pordenone -Ascoli, una sfida importante per i bianconeri, perché la salvezza diretta è tornata a una certa distanza. Per questo i bianconeri devono cercare almeno di uscire indenni, dal confronto con i Ramarri friulani allenati da Attilio Tesser. Le due sconfitte consecutive contro Reggiana e Salernitana hanno rimesso tutto in gioco, una salvezza che era a due passi e che adesso si è allontanata ed è distante 5 punti. Ma nel campionato di serie B, basta una vittoria per rimettere tutto sotto un'altra luce. 

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 09:15 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print