Beretta e Ganz verso la riconferma. Cambia il mercato dell'Ascoli

31.12.2018 16:20 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:   articolo letto 667 volte
Beretta e Ganz verso la riconferma. Cambia il mercato dell'Ascoli

Una vittoria di cuore, grintosa, dove l'Ascoli ha messo in campo non solo la tecnica ma la grande voglia di portare a casa una vittoria importantissima dimostrando grande attaccamento alla maglia. Una vittoria che probabilmente resterà nella storia. L'Ascoli, sotto di due gol, ha portato a casa la vittoria per 3-2. Gol arrivati, quelli del pareggio e della vittoria, da Beretta e Ganz, giocatori tante volte messi sotto processo che hanno dato una grande risposta in campo. Primo gol per Beretta in stagione dopo che, tante volte ci era andato vicino senza fortuna. Ieri il gol, ma anche una traversa clamorosa. Poi ecco Ganz, direttamente dalla panchina, l'attaccante bianconera ha regalato i tre punti in pieno recupero. Una grande risposta da parte di entrambi e una dimostrazione di forza dell'intera squadra che ha dimostrato di remare tutti dalla stessa parte, anche quei giocatori che hanno avuto meno possibilità degli altri. Una vittoria di gruppo che proietta l'Ascoli in zona playoff che chiude il girone d'andata con 24 punti conquistati.

Ora testa al riposo per la squadra e al mercato per la società, con valutazioni importanti da fare. Beretta e Ganz probabilmente si sono guadagnati la riconferma e tutti e due hanno dichiarato la volontà di restare ad Ascoli. Ecco che quindi la strategia dell'Ascoli può cambiare. Fino a poche ore fa si parlava di concentrarsi sul mercato degli attaccanti, ora le cose sono cambiate. Beretta e Ganz potrebbero restare, con Ngombo che invece potrebbe lasciare il Picchio. In questo caso arriverà un solo attaccante. Ma ci saranno altri movimenti in tutti gli altri reparti. Già sono usciti i primi nomi, ma dal mercato capiremo che tipo di seconda parte di campionato vorrà fare l'Ascoli. I bianconeri sono tra le pretendenti ai playoff, il mercato mostrerà se tentare il salto nella massima serie sarà un reale obiettivo o si punterà semplicemente a salvarsi il prima possibile.