Il team bianconero sta cercando di preparare le idee per il futuro, ma prima di tutto la squadra, qualora il campionato riprendesse, deve conquistare la salvezza, altrimenti ogni proposito verrebbe vanificato. Al momento della sospensione l'Ascoli era fuori dai playout solo per la migliore differenza reti rispetto al Venezia, entrambi le squadre sono appaiate a 32 punti. Con lo slittamento della ripresa dal campionato, slitteranno anche le trattative di calciomercato e probabilmente anche l'inizio della prossima stagione agonistica. 

Sezione: News / Data: Lun 23 Marzo 2020 alle 18:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print