CorrAdriatico - Prosegue lo smontaggio della Curva Sud Slittati i lavori per gli sky box in tribuna

07.07.2019 15:00 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere Adriatico
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
CorrAdriatico - Prosegue lo smontaggio della Curva Sud Slittati i lavori per gli sky box in tribuna

Dopo aver iniziato con lo smontaggio dei seggiolini in plastica, procede quello del settore mobile che, dopo il sisma del 2016 che ha reso inagibile la Curva Sud Rozzi, per oltre due stagioni ha consentito ai tifosi bianconeri di sostenere la squadra a pochi metri di distanza dalla porta. Con l'inaugurazione della Tribuna Est Carlo Mazzone i tifosi avranno ora a disposizione un settore completamente coperto. Un primo assaggio lo si è avuto in occasione dell'ultima partita casalinga contro il Palermo quando è stata inaugurata la tribuna: un colpo d'occhio unico, con un muro bianconero che domina il lato lungo del campo e i cori lanciati dagli ultras che rimbombano in tutto il Del Duca sfruttando un'acustica tutta nuova. Lo smontaggio avrà il doppio effetto di risparmiare il canone di noleggio della struttura in acciaio ed essere pronti per la demolizione della vecchia Curva Sud. Il sindaco Marco Fioravanti e il presidente Giuliano Tosti sono concordi nel voler procedere nel minor tempo possibile, ma prima bisognerà sciogliere alcuni nodi burocratici legati al finanziamento e alle modalità dell'intervento. Tosti aveva mostrato l'intenzione di voler demolire subito il settore affinché il buco creato dall'assenza della Curva Sud venisse percepito come una ferita e indurre tutti a intervenire in tempi rapidi. Nel frattempo hanno subito un slittamento i lavori per realizzare nella Tribuna Ovest nuovi sky box per sponsor e imprese.