TS - Venezia avanti, decide Geijo dal dischetto

11.03.2018 11:30 di Redazione TuttoAscoliCalcio Twitter:   articolo letto 41 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
TS - Venezia avanti, decide Geijo dal dischetto

Al “Penzo” il Venezia non sbaglia un colpo: quinta vittoria consecutiva e settima partita senza sconfitte. Anche l’Ascoli, al terzo stop di fila e ora ultimo in classifica con la Ternana, è costretto a sventolare bandiera bianca. Ha deciso l’incontro il rigore messo a segno da Geijo al 2’ della ripresa, per un fallo di Martinho su Falzerano. Già nel primo tempo il Venezia aveva cinto d’assedio l’Ascoli, senza riuscire a sfondare la linea difensiva marchigiana. Gli ospiti avevano provato a pungere sugli sviluppi di una punizione di Buzzegoli e terminato di poco al lato (16’). Nella ripresa i lagunari hanno immediatamente spazzato via l’equilibrio e comandato le operazioni, gestendo il vantaggio. Al 25’ il Venezia ha sfiorato il raddoppio. Garofalo ha messo al centro un pallone dalla sinistra, Geijo ci è arrivato e di testa e per poco non ha beffato Agazzi, lesto nel deviare la conclusione sulla traversa. Poi ha provato Litteri con un tiro dalla lunga distanza che non ha inquadrato la porta. L’Ascoli non è mai riuscito ad emergere ed è rimasto in dieci al 36’, quando De Santis, entrato in maniera scomposta su Litteri, si è lasciato andare a proteste incassando, in pochi secondi, due gialli.