Per Scamacca è arrivato il momento di cambiare marcia: «Vogliamo e dobbiamo invertire la rotta in trasferta, anche se troveremo un avversario che si è rinforzato, con un grande spirito di rivalsa e che cercherà punti importanti per la salvezza» ha aggiunto l'attaccante in prestito dal Sassuolo. Sarà lui il primo a provare a far male al Trapani, squadra a cui in stagione ha già regalato tre dispiaceri: sua infatti la doppietta con la quale l'Ascoli a metà agosto ha eliminato i siciliani dalla Coppa Italia (2-0), suo anche il gol che la settimana successiva ha sbloccato il match all'esordio in campionato e che ha contribuito al 3-1 finale.

Sezione: News / Data: Gio 16 gennaio 2020 alle 14:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print