Leali 6,5 Qualche indecisione di troppo nelle uscite soprattutto nella prima parte della gara. Anche in occasione del gol degli ospiti non è esente da colpe.
Ferigra 6,5 In campo per il forfait di Brosco poco prima dell'inizio della gara, il giovane difensore scuola Toro è attento a lasciare pochi spazi agli avversari.
Ranieri 6,5 Sulle sue spalle grava tutto il peso del reparto arrestrato bianconero. Abile sulle palle alte, mostra ancora una volta di essere un giocatore di razza.
Valentini 6 La maxi squalifica di Gravillon lo promuove titolare. Il difensore si fa trovare pronto senza badare per il sottile.
Troiano (dal 23'st) 6,5 Fa sentire la sua presenza in mezzo al campo con grande personalità ed esperienza.
Andreoni 6,5 Ancora una gara generosa per l'esterno destro del Picchio che copre l'intera fascia. Qualche sofferenza di troppo in fase difensiva in chiusura sul diretto avversario.
Padoin 6 Dionigi gli affida i gradi di capitano e lui mette tutta la sua esperienza al servizio della squdra cercando di garantire l'equilibrio tattico in mezzo al campo.
Petrucci (dal 30'st) 6 Dà ordine in mezzo al campo e prova a imbastire la manovra con lucidità.
Brlek 6 Svolge un lavoro oscuro in mezzo al campo cercando di accorciuare le distanze tra ireparti per mantenere la squadra corta e prova a fare anche filtro in fase di contenimento.
Costa Pinto (dal 30'st) 6,5 Da una sua accelerazione sulla fascia sinistra nasce l'assist per il gol di Trotta.
Sernicola 6 Dimostra di attraversare un buon momento di forma e si conferma uno dei più propositivi dell'Ascoli. Sulla fascia sinistra riesce a garantire entrambe le fasi di gioco.
Morosini 5 Prova a dare fantasia alla manovra bianconera in fase d'attacco cercando di dialogare con le due punte. Ma non sempre riesce nel suo intento anche se non lesina impegno.
Eramo (dal 14'st) 6 Dionigi lo manda in campo per puntellare il centrocampo nel quarto d'ora finale.
Scamacca 6,5 Svolge un lavoro prezioso di sponda per i compagni consentendo alla squdra di salire e tirare il fiato. Si divora una ghiotta occasione per segnare.
Ninkovic 6 Prova a darsi da fare e a inventare per i compagni ma agisce sempre lontano dalla porta. Rimedia un brutto colpo all'occhio che lo costringe a lasciare il campo all'intervallo.
Trotta (dal 1'st) 7 Prova a dare fisicità al reparto avanzato bianconero ed si fa trovare pronto per il tap in vincente che vale il pareggio.
Dionigi (all.) 6,5 L'Ascoli conquista un punto che fa morale e classifica. La sua mano si vede e la squadra tiene bene il campo nonostante le assenze.

Sezione: News / Data: Mar 30 giugno 2020 alle 10:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print