Una nuova straordinaria cavalcata in Serie A, per l'unico allenatore italiano in attività a essere partito dalla Terza Categoria e aver scalato tutte le categorie del campionato di calcio nostrano. Poco dopo le ore 16 di ieri, il marchigiano Fabrizio Castori ha riportato la Salernitana in serie A a distanza di 23 anni dall'ultima volta. Un'impresa raggiunta proprio nel giorno in cui l'allenatore nato a San Severino ma residente a Tolentino è tornato a sedersi sulla panchina dei granata, dopo aver sconfitto il Covid che lo aveva costretto a seguire da casa le ultime vittorie dei suoi ragazzi. Ieri però c'era lui a guidare da bordo campo Tutino e compagni, e a festeggiare lo 0-3 rifilato al Pescara che ha spalancato la porta della A alla Bersagliera.

Sezione: News / Data: Mar 11 maggio 2021 alle 14:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print