Nelle ultime due stagioni invece, per l'Ascoli sono arrivati risultati molto preziosi in ottica salvezza. Nel 2018/19, il 2-2 al Tombolato è valso agli uomini di Vivarini la matematica permanenza in B con tre giornate d'anticipo: Valentini e Ardemagni (stavolta in bianconero) portarono sul doppio vantaggio il Picchio, Panico e Moncini ristabilirono la parità finale. Pochi mesi fa invece ecco l'ultimo fondamentale successo dell'Ascoli in terra veneta: 1-2 per i bianconeri di Dionigi, che avevano un disperato bisogno di punti per proseguire la lotta salvezza. Accadde tutto nella ripresa: prima l'autogol di Adorni a portare avanti il Picchio, poi il pareggio dell'ex D'Urso prima del gol vittoria bianconero siglato da Costa Pinto.

Sezione: News / Data: Gio 14 gennaio 2021 alle 13:30 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print