Il punto conquistato dall'Ascoli contro il Pordenone va stretto ai bianconeri, ne è convinto Pucino«Abbiamo raccolto meno di quello che avremmo meritato perché questo era un match in cui c'erano le possibilità di vincere. Dobbiamo crescere perché non possiamo portarci dietro il rammarico di quello che poteva essere e non è stato. Il fallo di Chrzanowski? E' stato un episodio così chiaro che non può considerarsi un errore di valutazione; se fosse accaduto dopo 5' di gioco, avrei potuto pensare che l'arbitro avesse voluto sorvolare, ma non puoi non prendere una decisione così determinante dopo 40 minuti». 

Sezione: News / Data: Dom 28 febbraio 2021 alle 17:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print