Davide Grassi, ieri presente in occasione dell'ufficialità di Saric, fa parte dello scouting dell'Ascoli. Tra le tante squadre in cui Grassi ha militato, oltre a club di Spagna, Malesia, Cipro e Germania, c'è anche il Rapid Bucarest. Una volta appese le scarpette al chiodo Grassi ha continuato a lavorare nel mondo del calcio come osservatore, prima di arrivare all'Ascoli, chiamato dal direttore generale Piero Ducci. Grassi ha 34 anni e il fatto di aver giocato con squadre estere gli ha dato la possibilità di acquisire esperienza preziosa, soprattutto nell'est Europa. Quello di Grassi è un compito difficile, deve segnalare i giocatori e poi fare in modo che arrivino in bianconero. 

Sezione: News / Data: Sab 12 settembre 2020 alle 10:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print