I padroni di casa partono forte e in due minuti, tra il 19' e il 21', hanno tre occasioni colossali: prima Bajic si fa respingere il pallone sulla linea da Terzic, poi trova un palo clamoroso a quattro metri dalla porta. Sul tap-in di Saric, Brignoli è straordinario e devia in angolo. Al 39', dopo un buon momento per l'Empoli, l'Ascoli trova il vantaggio con Dionisi, che elude la marcatura di Casale e segna con un destro preciso sul primo palo. Dopo aver sprecato l'impossibile, Bajic trova la rete al 60’ su suggerimento di Pucino: decimo gol stagionale per il bosniaco.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Dom 02 maggio 2021 alle 10:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print