Se non ci fosse qualche opportunista che cerca di cavalcare questa situazione, la Serie B potrebbe aver trovato il modo per andare in porto neitempi previsti. Il caso Pescara è deflagrato con l’effetto che nessuno, dall’inizio di questa tormentata stagione, si augurava. Agenda alla mano però una soluzione per finire nei tempi c’è. La B si avvia a uno stop forzato da sabato 24 al 7 maggio, facendo slittare il calendario delle ultime giornate e della fase finale, terminando comunque prima degli Europei, ai quali parteciperanno circa 15 giocatori tra nazionali maggiori e soprattutto under 21 (una decina solo gli azzurrini). Unico inconveniente: nei playoff ci sarà da trottare con tempi più ristretti tra una partita e l’altra.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Sab 17 aprile 2021 alle 16:00
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print