Nicola Leali ha commentato in conferenza stampa la sconfitta rimediata dall'Ascoli contro il Cittadella: "E' una sconfitta che fa male perchè dovevamo vincere e lo sapevamo. Dobbiamo rialzarci da domani, ci alleniamo per Chiavari, uno scontro diretto importantissimo".

Altro gol subito dopo pochi minuti di gioco: "Si, come è successo sempre nelle ultime partite. La spiegazione è che non lo dobbiamo prendere. Dobbiamo lavorare per entrare in partita in un'altra maniera".

C'è voglia di riscatto o paura di retrocedere: "In questo momento c'è rabbia perchè dovevamo vincere. C'è voglia di ripartire, sarà una brutta serata per tutti, ma dobbiamo ripartire a duemila perchè ci aspetta una partita importante a Chiavari".

Come state psicologicamente: "Il mister è motivato e carico. La colpa è di tutti noi che dobbiamo metterci quel qualcosa in più che poi ci fa vincere le partite".

Sezione: Focus / Data: Mar 02 marzo 2021 alle 22:15
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print