Andrea Sottil ha criticato la direzione di gara contro il Pordenone: «Non so come non si possa espellere un giocatore che dà un calcione a Pucino, sgambettandolo perché stava ripartendo. Poi chiaramente nell'intervallo il Pordenone ha sostituito Chrzanowski perché già ammonito. Non so come possano succedere sviste così con arbitri di livello. Quello era un episodio che poteva cambiare la partita, è stato un errore evidente, il regolamento parla chiaro». 

Sezione: Focus / Data: Dom 28 febbraio 2021 alle 12:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print