Simone Padoin ha parlato al sito ufficiale della società su come cerca di tenersi in forma e i contatti con i compagni di squadra: «Ho creato una piccola palestra di attrezzi e macchinari e quindi sono a posto, poi c'è anche mia moglie che sta studiando da personal trainer. Alcuni miei compagni hanno invece dovuto acquistare tapis roulant o cyclette. Con il gruppo whatsapp della squadra ci teniamo costantemente in contatto e lo staff ci fornisce i programmi di lavoro. Le videochiamate le utilizzo per i famigliari e i suoceri, questi ultimi non li vediamo da Natale: i miei genitori che vivono in Friuli invece erano venuti a trovarci qualche giorno prima del decreto».

Sezione: News / Data: Mar 31 marzo 2020 alle 12:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print