L'arrivo di Marcel Buchel, del bosniaco Dario Saric e quello del probabile arrivo del giocatore greco Christos Donis sta a dimostrare che il centrocampo bianconero cambierà completamente, questo comporta di conseguenza la cessione di quasi tutti i centrocampisti attuali, in uscita ci sono Davide Petrucci, Mirko Eramo, anche Simone Padoin. Per quanto riguarda Donis ha 25 anni e anche in questo caso si tratta di uno svincolato ma dalla squadra greca del Panathinaikos, società e giocatore non hanno trovato l'accordo per un rinnovo e l'ingaggio è abbastanza elevato. Si tratta di un centrocampista centrale dal fisico possente è altro infatti 1,85 cm, ha indossato le casacche di Irakis, Giannina, Lugano e Paok. Il giocatore greco sembrava in procinto di accasarsi al Brescia, anzi la trattativa era avviata e in dirittura d'arrivo poi c'è stato il cambio di rotta, nelle ultime ore si è fatto avanti l'Ascoli e alla fine potrebbe accaparrarsi il ragazzo che, nonostante il suo ingaggio navighi a cifre abbastanza alte, sembra pronto a firmare un triennale.

Sezione: News / Data: Dom 13 settembre 2020 alle 11:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print