Dopo Frosinone all'Arechi di Salerno si è consumata un'altra beffa. Se in ciociaria l'Ascoli aveva dominato per poi tornare a casa con zero punti, questa volta l'Ascoli è stata meno padrona del campo, ma il risultato è stato lo stesso. Quello che non è mai cambiato invece è il comportamento degli arbitri nei confronti dei bianconeri. Anche questa volta nel risultato finale c'è lo zampino del direttore di gara che non ha visto il netto fallo di Lopez su Cangiani. Un episodio che ha deciso il match in favore della Salernitana. 

Siamo certi che l'Ascoli si farà sentire nelle sedi più opportune perchè i punti persi fino ad ora, soprattutto a Frosinone e Salerno, rischiano di pesare tantissimo al termine della stagione. 

Sezione: News / Data: Sab 24 ottobre 2020 alle 20:56
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print