Questo il commento di Valerio Bertotto dopo la sconfitta con il Frosinone: «Sono molto arrabbiato perché venire a Frosinone e dettare legge, consentitemi di dirlo, contro un avversario attrezzato per il salto di categoria, e poi perdere lascia un grande rammarico. Chi ha visto la partita non avrebbe gridato allo scandalo se nel primo tempo avessimo segnato tre gol. Il secondo tempo lo abbiamo giocato molto bene, ma è chiaro che al nostro percorso di crescita manca ancora quel centimetro che ora dobbiamo essere bravi a prenderci».

Sezione: News / Data: Dom 18 ottobre 2020 alle 17:00
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print