Leali 6,5 Decisivo in almeno due occasioni non appare impeccabile in occasione del gol di Anderson.
Pucino 6 Concentrato e attento per tutta la partita, non bada per il sottile e fa valere tutta la sua esperienza.
Brosco 7 Fa a sportellate con Djuric riuscendo a disinnescarlo sistematicamente. Bravo a leggere e a sbrogliare alcune situazioni pericolose.
Avlonitis 6,5 Torna al centro della difesa e si fa apprezzare per alcune chiusure puntuali.
Kragl 6 Rimane più bloccato sulla difensiva e la sua azione risulta meno incisiva.
Cavion 6 Corre molto confermando la crescita sul piano fisico anche se l'aquitrinio dell'Arechi non agevola le sue giocate.
Cangiano (dal 45'+2' st) s.v.
Saric 6,5 Quantità e qualità. Il centrocampista è tra i migliori in campo.
Tupta 6 Il mister gli dà fiducia e lui lo ripaga con qualche buona giocata e tanto impegno anche in fase di contenimento.
Corbo (dal 40' st) s.v.
Sabiri 5,5 Le qualità non mancano ma sul terreno di gioco pesante alcune sue giocate appaiono troppo leziose.
Lico (dal 1' st) 6 A dispetto della giovane età entra in campo con personalità e senza timori. Fa sentire la sua presenza.
Pierini 5,5 Fa fatica a trovare palloni giocabili ma cerca di rendersi pericoloso tra le maglie della difesa avversaria.
Spendlhofer (dal 15' st) 6 Il tecnico si affida a lui per aumentare i centimetri in mezzo all'area e lui svolge il compito con diligenza.
Bajic 6,5 Da solo tra Gyomber e Aya ci mette tutta la sua fisicità e fa un prezioso lavoro al servizio della squadra.
Bertotto (all.) 5,5 La sua squadra interpreta bene la gara contro un avversario spigoloso fino a un certo punto della gara su un campo al limite della praticabilità.

Sezione: News / Data: Dom 25 ottobre 2020 alle 11:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print