«Sono proprio queste le partite che ti danno quella rabbia e quella voglia di rivalsa che vanno trasferite subito in campo - afferma Bertotto in conferenza stampa - . Finora abbiamo affrontato tre squadre pretendenti alla Serie A e i ragazzi hanno dimostrato di poter vincere contro tutti, nonostante ci siamo formati da pochissimo e ancora non si è aggregato al gruppo l'ultimo elemento, Tupta. Stiamo raccogliendo pochissimo, ma la strada è quella giusta, continuiamo a lavorare con forza, dedizione e mentalità. E' un bene che si torni subito in campo perché dobbiamo trasferire la rabbia di stasera sul campo. Pucino e Vellios? Pucino non ha nulla di importante, Vellios, invece, ha rimediato una gomitata al costato ed è in ospedale per accertamenti. Particolare vigilia di gara? Purtroppo dobbiamo saperci convivere con queste situazioni, viviamo un periodo particolare per tutti, dobbiamo essere pronti ad adattarci». 

Sezione: News / Data: Dom 18 ottobre 2020 alle 19:00
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print