Fabrizio Castori, allenatore della Salernitana, ha cosi commentato la vittoria ottenuta oggi all'Arechi contro l'Ascoli"E' stata una partita difficile, giocata su un campo pesante. Abbiamo speso tanto dal punto di vista fisico, ma sono contento. La squadra sta facendo progressi: si è creato un gruppo vero, umile e che combatte sempre buttando il cuore oltre l'ostacolo. E quello che vediamo durante il weekend è il frutto del duro lavoro settimanale. Ci accontentiamo di fare questo tipo di partite sofferte, basta che alla fine vinciamo. Abbiamo creato tanto, ma non siamo stati bravi a concretizzare il tutto: il gol di Anderson, però, ci ha reso giustizia. Quelli di oggi sono stati novanta minuti di fondamentale importanza che ci hanno permesso di testare la nostra condizione fisica e atletica. Nelle ultime settimane abbiamo giocato tanto e io ho cambiato pochissimo e questo è un segnale positivo, significa che la rosa sta bene. Quando sono arrivato qui il mio primo pensiero è stato quello di riuscire a organizzare un'idea di gioco interessante. Non abbiamo un obiettivio fisso, tireremo le somme più in là".

Sezione: Avversario / Data: Sab 24 ottobre 2020 alle 19:12
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print