"Per me è la soluzione giusta e ponderata che garantisce regolarità del campionato": così, ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, il presidente dell'Empoli Fabrizio Corsi, in merito alla scelta della Lega B di sospendere fino al 1° maggio il torneo, a seguito dei cluster Covid-19 scatenatisi in diversi club.
Il numero uno azzurro ha poi proseguito: "Io condivido in pieno la scelta, come ho detto, ma c'era chi addirittura voleva terminare il campionato in anticipo, magari perché non vede la classifica risolvibile: un tempo non c'erano tutte queste richieste nel calcio, ormai posso dirlo, sono 30 che lo faccio. C'è stato un peggioramento generale, ma è giusto giocare ora tutti i recuperi per avere una delineata situazione quando riprenderà il mini torneo".

Sezione: News / Data: Mar 20 aprile 2021 alle 16:00
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print