Cento panchine nei professionisti e nel mezzo la vittoria della Panchina d'Oro quando era alla guida del Sudtirol. Paolo Zanetti è il più giovane allenatore della Serie B e oggi alle 18, all'Arechi di Salerno, sfiderà il più anziano della categoria, ovvero Giampiero Ventura: un trentaseienne contro un settantunenne. Il tecnico dell'Ascoli ha parlato ieri in conferenza stampa della sfida contro la Salernitana: «Chiaramente mi aspetto continuità di prestazione ha detto Zanetti - Non tanto per quei primi venti minuti della sfida con il Cosenza, dove non avevamo poi fatto così male. Le mie aspettative si riferiscono ai restanti settanta minuti, secondo me abbiamo disputato un'ottima gara. Ho rivisto la partita e dico che abbiamo giocato bene e realizzato tre gol su azione, mentre loro ne hanno fatti due su palla inattiva».

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Sab 30 novembre 2019 alle 15:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print