Sono gravi le perdite economiche delle società sia dal punto di vista degli introiti riferiti alle partite sia per quanto riguarda l'aspetto sponsor. Non è escluso che anche la serie B, come è stato ipotizzato per la massima serie, stia sviluppando l'idea di decurtare gli stipendi dei calciatori, visto che il campionato è fermo, in questo caso la decisione sarà presa insieme all'Associazione calciatori. Un'ipotesi che se si concretizzasse darebbe un grande aiuto ai club, vedremo nei prossimi giorni se tutto questo verrà messo in atto. Anche il presidente della Lega di serie B Mauro Balata nei giorni scorsi ha chiesto a tutti di fare dei sacrifici, ben sapendo che per le società non sarà facile riprendere il percorso, una volta che sarà finita l'emergenza sanitaria. 

Sezione: News / Data: Lun 23 marzo 2020 alle 17:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print