Pronti via e subito il regalo per la Salernitana da parte del numero tre bianconero: «Partire dopo un minuto e mezzo regalando un gol alla Salernitana non poteva portare poi alla gara che ci aspettavamo e che avevamo preparato, poi è arrivato il secondo gol e anche quello è stato un regalo. Non abbiamo fatto una buona gara, ma i due gol dei campani nascono da due nostre disattenzioni. Mi aspettavo qualcosa di più da D'Orazio sulla corsia sinistra. Il tempo per rimediare c'era, ma non abbiamo fatto una buona partita. Forse questa squadra ha pagato anche un po' di stanchezza nervosa perché si ritrova sempre a rincorrere il risultato. Nella ripresa è andata meglio ma è mancato il guizzo finale», il commento di Andrea Sottil dopo Ascoli-Salernitana.

Sezione: News / Data: Dom 21 febbraio 2021 alle 17:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print