Leali 7,5 Nel primo tempo compie due interventi decisivi abbassando la saracinesca sulla porta bianconera.
Pucino 7 Disputa una gara senza sbavature e copre la fascia destra con continuità. Suo l'assist per il raddoppio di Bajic.
Avlonitis 7 Altra prestazione convincente per il difensore greco che contribuisce a dare solidità al reparto arretrato.
Brosco 7 Conferma l'ottimo momento, non lascia agli avversari neppure le briciole. L'arbitro lo ammonisce e dovrà saltare la gara con la Reggina.
Kragl 7 Mette al servizio della squadra tutta la sua esperienza. Contrasta con decisione le iniziative degli avversari che agiscono dalle sue parti.
D'Orazio (dal 34'st) sv Entra nei minuti finali per ridare vigore all'azione difensiva e arginare il ritorno dell'Empoli.
Saric 7,5 Corre e contrasta per tutto il campo sradicando il pallone dai piedi degli avversari e ribaltare il fronte.
Buchel 7 Detta i tempi e tesse le trame di gioco. Si fa ammonire per un'ingenuità e dovrà saltare la gara del Granillo.
Caligara 7 Conferma quanto di buono fatto vedere nelle ultime gare, dimostrando di essere elemento affidabile.
Eramo (dal 29'st) 6,5 Sottil lo getta nella mischia nel finale di gara e si affida alla sua esperienza per disinnescare gli avversari negll'ultimo quarto d'ora.
Sabiri 6,5 Non sempre nel vivo di gioco, cresce con il passare dei minuti. Mette grinta e impegno nel finale e contribuisce a portare in porto la preziosa vittoria.
Dionisi 8 Una spina nel fianco della difesa empolese, trascina i bianconeri e segna un gol di pregevole fattura che spiana la strada alla vittoria bianconera.
Bidaoui (dal 28'st) 6,5 Prova con la sua rapidità a sfruttare glòi spazi tra le maglie della difesa avversaria.
Bajic 7,5 Con il suo decimo sigillo in maglia bianconera chiude la gara e garantisce tre punti di platino in ottica salvezza.
Simeri (dal 34'st) sv Una manciata di minuti nel finale in cui non lesina impegno.
Sottil (all.) 7 Centra la quarta vittoria consecutiva battendo meritatamente la prima della classe anche sul piano del gioco. E prosegue la marcia.

Sezione: News / Data: Lun 03 maggio 2021 alle 11:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print