Nel dopo gara di Frosinone Valerio Bertotto si è soffermato sui tanti gol mancati dall'Ascoli: «Abbiamo tirato in porta più di venti volte ma non abbiamo segnato - dice il mister bianconero -. C'è grande rammarico per il risultato finale, non solo per non aver pareggiato, ma per non aver vinto. Sono, comunque, molto orgoglioso dei ragazzi perché hanno lavorato benissimo, hanno avuto il predominio della gara. Ma quando domini bisogna abbattere l'avversario, sportivamente parlando. Purtroppo la fortuna non è stata dalla nostra, nonostante ci siamo creati i presupposti per vincere la gara, ma dobbiamo chiudere le partite e fare gol. Ho detto alla squadra che non dobbiamo buttarci giù, anzi, dobbiamo tornare a casa consapevoli della forza che abbiamo dimostrato».

Sezione: News / Data: Dom 18 ottobre 2020 alle 18:00
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print