«Abbiamo giocato contro una grandissima squadra, apprezzo tantissimo il nostro atteggiamento. Per un attimo siamo usciti dall'apnea, ma ci siamo rimessi subito al lavoro. Il gruppo è attivo, non vediamo l'ora di torna a giocare, stiamo ritrovando ognuno quello che serve per cercare di uscirne fuori da questa situazione. Per quanto mi riguarda lavoro molto sulla determinazione in ogni cosa che faccio ci metto l'anima». La squadra aveva bisogno di ritrovare la serenità giornaliera, giocatori staff e direttore sportivo tutti uniti a far gruppo per conquistare l'obiettivo che è la permanenza in serie B. Bifulco appena arrivato si è trovato a gestire una situazione non facile, tra classifica e squadra sfiduciata, pian piano le cose stanno migliorando come è stato evidenziato nel corso della gara contro i calabresi. 

Sezione: News / Data: Mer 01 luglio 2020 alle 11:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print