Andrea Sottil ha commentato nel dopo gara le scelte effettuate contro il Vicenza: «Io cerco di dare un'identità alla squadra, soprattutto quando un allenatore subentra deve velocemente ancorare delle certezze, poi ho la fortuna di avere tanti giocatori in rosa che mi possono mettere tanti dubbi, però è chiaro che dare continuità, fiducia, identità di formazione secondo me è giusto, operando dei piccoli cambi come ho fatto in questa gara. Ho cambiato un giocatore per reparto cercando di lasciare sempre l' ossatura base che è quasi sempre la stessa. Per quanto riguarda Kragl e Pucino nel calcio spesso quando si stecca la partita si vuole avere la possibilità di rifarsi, l'hanno dimostrato e di questo ne sono contento. Faccio i complimenti a tutti, purtroppo ci sono anche dei ragazzi che non entrano, ma lo sanno che devo fare delle scelte, ci sono partite importanti e ci sarà bisogno di tutti».

Sezione: News / Data: Mar 06 aprile 2021 alle 16:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print