Il presidente dell’Ascoli Carlo Neri ai microfoni di Tuttob.com ha parlato della Superlega annunciata da 12 top club europei dicendosi contrario a una formula chiusa o a inviti: “Le do una notizia, non ci hanno invitato. Non è all'ordine del giorno del nostro CdA. - continua Neri - Scherzi a parte, così si va a ledere la magia del pallone. È inaccettabile che chi ha i soldi decida e tutti gli altri restino a guardare. Il calcio è dei tifosi e non si può comprare tutto. La Champions va conquistata sul campo. Senza passione, svaniscono i valori romantici".  

Sezione: News / Data: Mer 21 aprile 2021 alle 08:00
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print