Come ogni 11 gennaio, il tifoso ascolano si sveglia e rivolge la sua attenzione anche al presidentissimo Costantino Rozzi che compie gli anni. Era l'11 gennaio del 1929 quando, colui che divenne una delle personalità più importanti della società bianconera, veniva messo al mondo. Non serve ricordare il curriculum né gli obiettivi raggiunti con il picchio, come la serie A, indelebile nella mente di tutti i tifosi bianconeri.

Tantissime dimostrazioni d'affetto e riconoscenza espresse sui social mediante foto e/o video per ringraziare e salutare nuovamente il nonno, il padre, lo zio per chi ha visto l'Ascoli e se n'è follemente innamorato.  

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 11 gennaio 2021 alle 14:00
Autore: Edoardo Ciriaci
Vedi letture
Print