La morte di Diego Maradona ha sconvolto il calcio mondiale. Tra le persone più toccate dalla scomparsa di Maradona c'è sicuramente Pedro Troglio. L'argentino ha giocato in Italia e nell'Ascoli dal 1991 al 1994 e ci ha raccontato con grande commozione, il suo legame con Maradona: "Sto male, sono triste, non riesco nemmeno a parlre. Ricordo l'abbraccio che ci siamo dati in Italia quando abbiamo giocato il Mondiale, il Natale che ho passato ad Ascoli con lui e la sua famiglia. Sto veramente male, fa male veramente quando accaduto. Siamo andati a mangiare ad Ascoli, non abbiamo girato tanto perchè sapevo che la gente diventava pazza. Siamo usciti un pò in macchina e quando l'hanno visto mi ricordo le urla della gente. Era troppo forte, ammirato da tutti, anche ad Ascoli".

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 26 novembre 2020 alle 14:00
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print