Il calcio non sta vivendo un periodo facile e in questo è coinvolto anche suo malgrado chi va in campo. Massimo Pulcinelli ha parlato proprio della possibliità che i giocatori si decurtino gli stipendi: «Non lo so, non ho parlato con loro, ma so che abbiamo in squadra dei ragazzi eccezionali. Credo che questa situazione dovrebbe prevedere un decreto che tuteli tutti, società, calciatori, sponsor e pubblico, insomma tutti quello che ruotano intorno a una squadra di calcio».

Sezione: News / Data: Mer 25 marzo 2020 alle 14:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print