Scamacca si è sempre ispirato a Zlatan Ibrahimovic: persino il suo accounti instagram, «iamscamacca», ricorda quello dello svedese («iamzlatanibrahimovic»). Il suo stile di gioco lo ricorda, in effetti: gli straordinari mezzi tecnici si uniscono ai 195 centimetri di altezza, che a 15 anni gli permettevano di muoversi tra i coetanei come Gulliver a Lilliput e di segnare con disinvoltura dominante. E come Ibra è arrivato giovane in Olanda: dopo i primi passi nella Lazio e nella Roma –i vortici degli eventi... – a 16 anni scelse il Psv Eindhoven, e da lì il Sassuolo con cui vinse una Coppa Carnevale (e chi lo vide a Viareggio ne ricorda lo strapotere fisico e tecnico) e che lo ha fatto debuttare in A, prima di mandarlo in prestito alla Cremonese, poi allo Zwolle, di nuovo in Olanda, e ora all’Ascoli.

Sezione: News / Data: Mer 16 ottobre 2019 alle 11:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print