Il pensiero in casa Ascoli è tutto per la sfida con il Vicenza, con la speranza che nel ritiro bianconero la squadra prepari insieme allo staff la partita come si deve, senza distrazioni senza proclami, come non è stato fatto prima della gara di Cosenza dando l'impressione che scendere in Calabria fosse come fare una gita turistica. Il tutto si è ripercosso sul campo con il risultato che adesso la permanenza in Serie B senza playout è un miraggio. Domani si torna in campo al Del Duca alle ore 15 e Sottil sceglierà la formazione tra i 27 convocati, mentre Charpentier, che al Marulla era in tribuna per un fastidio all'adduttore, resta ancora in dubbio. Ci sono tutti dunque, compreso il recuperato Stoian, al tecnico il compito di scegliere quelli che danno maggiori garanzie.

Sezione: News / Data: Dom 04 aprile 2021 alle 12:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print