In attacco detto di Dionisi c'è Abdelhamid Sabiri, giocatore di proprietà, perché il suo contratto scadrà il 30 giugno 2022. Sabiri però sembra destinato a lasciare l'Ascoli per la Serie A italiana o estera, e sarà il punto di forza del mercato in uscita. Per quanto riguarda invece Soufiane Bidaoui la salvezza ha rinnovato automaticamente il contratto fino al 2022. 

Sezione: Focus / Data: Gio 13 maggio 2021 alle 12:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print