La reazione dell'Ascoli c'è stata come ha evidenziato mister Dionigi: «Ho cercato di tramettere alla squadra quella che era ma la voglia di allenare. La strada è quella giusta. Diogo Pinto? Non lo conoscevo, ha qualità, è un ragazzo intelligente. In difesa ha giocato Valentini che era tanto che non scendeva in campo e si è mosso bene. Eravamo in emergenza, ho finito la partita con Troiano difensore centrale. C'erano tante cose che potevano andarci contro dopo quel gol preso su palla inattiva. Penso che il risultato è giusto al cospetto di una squadra che per noi era fuori portata».

Sezione: News / Data: Mar 30 giugno 2020 alle 13:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print