Guardando alle altre, il Benevento continua la sua marcia inarrestabile: maggior numero di vittorie e minor numero di sconfitte, miglior attacco e miglior difesa. I sanniti restano a +17 sul secondo posto e con l'ennesimo successo fanno saltare la panchina del Cosenza: il quinto ko consecutivo dei Lupi, come in B non accadeva ai calabresi dal 1998, porta all'esonero di Braglia. Toccherà a Pillon risollevare le sorti del Cosenza, a -9 dalla salvezza. 

Sezione: News / Data: Mer 12 febbraio 2020 alle 14:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print