Dopo tre vittorie (2-0 sulla Spal e doppio 2-1 contro Reggina e Brescia) e due pareggi (0-0 con il Chievo e 1-1 con il Frosinone), è crollato il fortino Del Duca. Contro la Salernitana è arrivata la prima sconfitta casalinga dell'Ascoli nella gestione Sottil. Come se non bastasse, il Picchio ha incassato due gol nella stessa partita: non era mai capitato con il nuovo allenatore, visto che da quando Sottil si è seduto sulla panchina bianconera l'Ascoli non aveva mai subito due reti in 90' né in casa né in trasferta. Un campanello d'allarme, soprattutto considerando come gli ultimi gol incassati siano stati frutto di altrettanti regali confezionati per gli avversari. Errori e ingenuità, commesse sia contro la Reggiana sia contro la Salernitana, che l'Ascoli non potrà assolutamente permettersi di nuovo.

Sezione: News / Data: Lun 22 febbraio 2021 alle 17:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print