Massimo Pulcinelli è tornato a parlare al Corriere Adriatico della gara di Salerno e delle dichiarazioni rilasciate nel post gara da Castori: "Mi ha molto deluso, pensavo che si sentisse un po' ascolano per davvero, come quando voleva la panchina di Vivarini o di Zanetti. C'era tanta cattiveria in quelle dichiarazioni a fine gara, forse aveva paura gli togliessero i tre punti? Io dico solo che può riguardare le immagini del fallo di Di Tacchio, già ammonito, su Spendhlofer che ha poi portato al gol della sua squadra. Si riguardi il rigore non concesso per il fallo su Cangiano. Non voglio parlare di malafede, ma qualche dubbio potrei averlo, visto che non è neppure stato concesso l'angolo".

Sezione: News / Data: Lun 26 ottobre 2020 alle 11:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print