Sono due le sorprese di queste ultime partite: «Le sorprese sono state il ritrovato Petrucci e i gol di Scamacca, ma sopratutto una squadra che sta prendendo consapevolezza sempre di più delle proprie potenzialità e della sua forza, compreso il tecnico. Sento che siamo un ottimo team, presto inizieremo a raccogliere i frutti del lavoro che la squadra sta svolgendo», le parole di Pulcinelli.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Lun 02 dicembre 2019 alle 13:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print