In casa Ascoli forse c'era la speranza in uno stop definitivo che avrebbe sancito la salvezza della squadra. Se il campionato si fosse fermato infatti i bianconeri sarebbero stati salvi, grazie alla migliore differenza reti rispetto al Venezia le due squadre hanno gli stessi punti 32 ed occupano il quint'ultimo posto. Adesso però con la ripresa del campionato squadra e società dovranno rimboccarsi le maniche e cercare di centrare la salvezza, un obiettivo che non quello iniziale. Alla conclusione mancano 10 giornate, per l'Ascoli ne mancano 11 perché deve recuperare la partita sospesa contro la Cremonese lo scorso 22 febbraio, causa Covid 19. I lombardi sono sotto di due punti, diventa quindi una sfida decisiva. 

Sezione: News / Data: Gio 21 maggio 2020 alle 18:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print