L'Ascoli esce sconfitto dal match con la Salernitana e recrimina per un calcio di rigore non assegnato. Fabrizio Castori, allenatore della Salernitana, dice la sua al riguardo: "Il penalty reclamato dall'Ascoli è inesistente, anzi si tratta di chiara simulazione: Lopez ha toccato la palla. La nostra è la vittoria di un gruppo umile e che si allena con impegno e serietà tutta la settimana".

Sezione: Avversario / Data: Dom 25 ottobre 2020 alle 13:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print