Dalle parole di Zanetti a quelle di Giovanni Stroppa che ostenta molta sicurezza: «Noi arriviamo con tutti i giocatori ad essere pericolosi verso la porta avversaria, siamo la squadra più pericolosa con palla inattiva, brava nel creare tante fasi di gioco in ogni zona del campo». Vedremo allora se i bianconeri riusciranno a tener testa a quella che sembra una corazzata, ma che ha un solo punto in più dell'Ascoli e che arriva da due sconfitte. «Pesano - ha detto Stroppa in conferenza stampa - danno fastidio, ma dobbiamo vedere come sono arrivate, abbiamo fatto prestazioni eccellenti, non abbiamo mai sbagliato partita. La squadra è pronta continuare così abbiamo solo commesso degli errori di attenzione». 

Sezione: Avversario / Data: Ven 08 novembre 2019 alle 13:00 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoAscoliCalcio / Twitter: @TuttoAscoli
Vedi letture
Print